G.S. Villa Guardia - Lurago 05 5-5

In una Bombonera stracolma di tifosi ritrovati, assistiamo ad una partita dai toni maschi, combattuta fino alla fine dai Villans, oggi a due facce. Sì, perchè in vantaggio 3-2 all'inizio del secondo tempo dopo una doppietta dello strepitoso Canna, sembra tutto in discesa, fino a quando arrivano i 5 minuti della follia, durante i quali gli ospiti ne fanno addirittura tre. La grinta e la voglia di vincere che hanno i Villans questa sera fanno la differenza e i ragazzi, dopo l'ingresso di uno strepitoso Patrick, riescono ad agguantare il pari all'ultimo secondo con un gol di testa di Teo.

SUPERCORDO: strepitoso nel togliere due palloni dall'incrocio (gli avversari gli danno dell'extraterrestre...)sbaglia in malomodo sul gol del 3-3...ma non è superman...7,5

PENDOLINO: serata difficile, l'autorete prima, un attaccante particolarmente ispirato per tutto il match, ma lui sfodera la solita attenta prestazione...6,5

CAVALLO: in campo tutta la partita, sbroglia più di una azione pericolosa. Arriva spesso in zona rete ma ha la colpa di non provarci mai...6,5

FEDE: gioca più che altro in copertura, gli ospiti infatti hanno tre punte in campo. Quando punge in avanti fa davvero male: un palo, una traversa, il gol su rigore e molto altro. In gran forma...7,5

JURGEN: partita di sacrificio, fa un bel lavoro sul centrocampista ospite che viene puntualmente chiuso anche da Canna. Viene sostituito dal compaesano Pangio a 15' dalla fine durante una delle sue migliori prestazioni...7

CANNA: in grande spolvero sigla una strepitosa doppietta (la prima personale di sempre) e fa ammattire tutta la difesa ospite...8

GABRY: bel gol in acrobazia,non è molto assistito ma ci mette del suo per rallentare il gioco...6

TEO: venti minuti di scatti e il gol che tiene lontani, a 8 punti, i Luraghesi...7

PANGIO: scalpita tutta la partita, gioca e lotta negli ultimi 15' e partecipa ai festeggiamenti...6

PATRICK: gioca 10', tanto gli basta per raddrizzare una partita che sembrava ormai persa. Prima si procura con caparbietà un rigore, poi, all'ultimo secondo, confeziona un assist al bacio per la testa di Teo...8

PANCHINA: la più lunga della stagione (eravamo in 6), incita i compagni fino all'ultimo

TIFOSI: accidenti, mai visti così numerosi alla Bombonera...i Villans li ripagano con una prestazione, a dire il vero, non cristallina, impreziosita da 5' di pura follia, ma giocata con gran cuore e voglia di vincere il campionato...