Cant. S.M. Bucabelin - G.S. Villa Guardia 3-4

S.M.BUCABELIN - VILLANS 3-4

D.CORDO: nel primo (ed unico) tempo sfodera un paio di interventi decisivi ma nulla può sui due gol in mischia che permettono alla squadra casalinga di chiudere in vantaggio 2-1 il primo tempo.Deve cedere il posto al n°12 nel secondo tempo per infortunio al solito ginocchio. 6,5

PENDOLO: inizia il campionato come aveva terminato quello dell'anno scorso...non perde mai di vista il suo uomo e in un modo o nell'altro riesce sempre ad anticiparlo. Ogni tanto prova la sortita ma senza fortuna. 7

FEDE: gioca terzino, ma il numero 9 che ha sulle spalle sembra che lo carichi di responsabilità non sue...spinge sulla fascia sinistra con continuità e sfiora il gol con una staffilata che il portiere (e che portiere) avversario respinge a fatica. Suo il calcio d'angolo dal quale scaturisce il gol partita. 7,5

JURGEN: parte a destra ma non sembra essere il suo ruolo (l'uomo gli scappa sempre...), così il mister lo dirotta al centro con maggior fortuna. Non manca un pallone di testa in fase di copertura e segna il gol della vittoria deviando in rete un calcio d'angolo del suo compaesano Fede. 6,5

ZIZOU: solita posizione centrale prima di essere dirottato sulla destra. Quest'anno sembra credere più di tutti nella grande stagione, così, quando la squadra va sotto 2-0, suona la carica e dopo essersi bevuto l'ultimo uomo mette in mezzo un assist che Gabry non deve far altro che spingere in rete. Nel secondo tempo, sotto 3-2, da posizione defilata riesce a prendere in un colpo solo: palo, portiere, traversa e riga prima che il solito Gabry trasformi in rete il più involontario degli assist. 7

ROY: partenza in salita, in un primo tempo che non sorride certo ai Villans per brillantezza di gioco. Meglio nel secondo quando si impegna nella rimonta con il resto della squadra. Sostituito da Teo a 20' dalla fine. 5,5

GABRY: ad inizio stagione non è mai al meglio, nonostante questo ha senso della posizione ed un pò di fortuna in occasione dei due gol che lo proiettano già al vertice della classifica marcatori. Non si muove un gran che ma l'importante è che non perda il fiuto del gol...i nostri tifosi lo aspettano in forma...prima della fine del campionato...6

DJ EDO: subentra al numero 1 infortunato ed incappa in un gol decisamente fortunoso da parte degli ospiti...senso della posizione 0, ma ha il merito di non perdersi d'animo e di continuare ad incitare i compagni fino alla fine. 5,5

TEO: da la svolta alla partita. Segna una rete molto pregevole, tiene sotto pressione la difesa avversaria, ruba palloni e va vicino al gol in almeno altre due occasioni. 7,5