G.S. Villa Guardia - C.S. Carbonatese  3-4

Fotografie

Supersfida al vertice venerdì sera alla Bombonera stracolma di pubblico amico e avversario per una sfida vera che si è risolta all’ultimo secondo dopo una leale e spettacolare battaglia.

Villans – Carbonate 3 – 4

Flo: messo in campo da titolare sente forse il peso della responsabilità che lo tiene su quando dovrebbe andare giù sul primo tiro, si riprende bene con due belle uscite. Sfortunato. Alla prossima.
VOTO 6.5

Berna: nella sera in cui torna capitano sfoggia una prestazione degna del suo nome, prende un sacco e una sporta di calcioni ma non cade mai, segna anche un gol, altro ? Scoglio. VOTO 8

Simo: stranamente uno dei meno impegnati, il centravanti carbonaro è forse il meno bravo della squadra, concentrazione sempre alta e visto l’andazzo qualche ottima sortita in avanti, sfortunato sul quarto gol. Pungente. VOTO 7

Ale: pur non al meglio non vuole saltare la supersfida e anche lui ringhia a metà recuperando una miriade di palloni e rilanciando spesso l’azione. Ciliegina sulla torta il gol di testa su corner su schema straprovato in allenamento. Ottovolante. VOTO 7.5

Claudio: splendida prestazione. Altra dimostrazione di come usare insieme spada e fioretto, sta diventando il nostro Pirlo, la sua forza è stata il catturare palloni e saltare sempre il primo uomo creando superiorità. Leone. VOTO 7.5

Ricky: un gol non lo nega mai però sembra soffrire troppo il match, non imbrocca di certo una serata da Champions e il primo a risentirne è proprio lui. Peccato per quelle due occasioni non sfruttate a fine partita. Teso. VOTO 6.5

Gabri: è parso subito in vena, riuscendo a saltare spesso e volentieri il suo diretto antagonista, sempre ottime sponde per i compagni, alla fine manca solo la chicca del gol, ma per stavolta lo possiamo perdonare. Generoso. VOTO 7

Roby: il mister lo fa scaldare per un tempo cambiando spesso idea sul dove schierarlo a seconda dell’andamento della partita, quando entra è forse già stanco e non riesce a incidere. Sfruttato. VOTO 6

Gigi: una delle migliori prestazioni, da trascinatore in panchina. Esempio. VOTO 8

Pubblico: partecipe, caldo, alla fine deluso e sconsolato, non preoccupatevi non vi deluderemo.
VOTO 9 (ps: nota di demerito all’assessore allo sport che al suo arrivo alla Bomboniera ha dichiarato “stasera vinciamo facile; 2-0”

N.B.: voto 10 ai “panchinari” per come hanno sostenuto la squadra.